Tintagel – Cornovaglia

by Teresa Torsello


Tintagel è un piccolo paese situato nella costa nord della Cornovaglia, ma anche uno dei più famosi e visitati dai turisti.
La sua bellezza è indiscutibile, poichè è circondata da tanto verde e si affaccia su una delle più sensazionali scogliere del paese. Ma il motivo di tanto interesse è la leggenda che riguarda Re Artù: egli sarebbe nato nel castello di Tintagel e allevato da Merlino, il potente mago.
Non importa che Artù non sia mai realmente esistit; non importa neanche la discrepazanza temporale, visto che il castello è di epoca medievale (quindi costruito successivamente all’epoca arturiana); frotte di turisti si recano ogni anno ad ammirare i resti del castello inerpicandosi per una salita abbastanza ripida e impervia.

Castello di Tintagel

C’è da dire che lo spettacolo che si gode dall’alto è veramente mozzafiato! Qualcuno decide anche di scendere in basso, proprio sulla riva del mare, per fotografare la “Grotta di Merlino”, così chiamata tanto per rimanere in tema con la leggenda arturiana che avvolge Tintagel. E proprio nei pressi del castello sorge un lussuoso (e quindi carissimo hotel) che si chiama Camelot, come il famoso castello di Re Artù!
Naturalmente i nomi dei vari pubs sono ispirati alla leggenda, per esempio il King Arthur’s Arm!
Un altro celebre monumento di Tintagel è l’Old Post Office. Si tratta di un edificio in pietra gestito dal National Trust e costruito nel XIV secolo. Esso nacque come abitazione privata ma in epoca vittoriana ricevette la licenza di ufficio postale. Oggi è un meraviglioso museo, dove sia gli interni che la parte esterna sono stati accuratamente restaurati.


2 thoughts on “Tintagel – Cornovaglia

Lascia un commento