Visitare la Nuova Caledonia low cost

by Teresa Torsello


E’ possibile visitare la Nuova Caledonia low cost?
Questa è una destinazione non particolarmente economica, quindi abbiamo pensato di darvi alcuni consigli utili per visitarla senza spendere una follia.
Purtroppo il costo del volo internazionale è elevato e non c’è molto da fare al riguardo. Possiamo solo consigliarvi di ammortizzarne il costo rimanendo in questo paradiso tropicale più a lungo possibile.
Per quanto riguarda gli alloggi, cercate di prenotare degli hotel a due, tre stelle; essi saranno forse un pò spartani e non particolarmente lussuosi, ma sicuramente costeranno molto meno dei grandi resort e saranno puliti e confortevoli.
Entro i limiti del possibile, cercate di scegliere alloggi che abbiano l’angolo cottura o la cucina. in questo modo, potrete preparare da voi i vostri pasti. Anche se fare la spesa al supermercato non sarà economico, vi costerà sicuramente meno che mangiare al ristorante due volte al giorno. Se poi riuscite a portarvi qualcosa da casa, tipo della pasta, potrete placare la vostra fame senza spendere un capitale!


Un altro consiglio che possiamo darvi per visitare la Nuova Caledonia low cost riguarda gli spostastamenti. Noleggiate una macchina e muovetevi con quella.
Intanto eviterete di pagare i trasferimenti da e per l’aeroporto; inoltre eviterete di spendere cifre relativamente importanti per dei tour organizzati.
Il costo del noleggio di un’auto non è molto superiore rispetto a quello che paghereste in altre parti del mondo; il costo del carburante invece è inferiore a quello che potreste pagare in Italia.
E poi, volete mettere la libertà di gironzolare per questo paradiso senza vincoli di tempo e di orario? Potrete fermarvi dove e quando volete senza essere legati alle esigenze di un gruppo. Inoltre, potete noleggiare l’auto solo nei giorni in cui ne avete realmente necessità.
Un ulteriore risparmio può derivare dai voli interni: invece di prenotare (e pagare) le singole tratte, potrete acquistare un carnet di biglietti direttamente sul sito della Air Caledonie. Sembra incredibile, ma in questo modo i costi si possono ridurre del 50%.


Lascia un commento