Isla Magdalena – Patagonia

by Teresa Torsello


La Isla Magdalena è famosa in quanto ospita la più popolata colonia di pinguini in tutto lo stato cileno.
Si tratta di un vero paradiso per gli amanti della natura. E’ situata in Patagonia, al centro dello Stretto di Magellano, nella zona chiamata “fine del mondo”. E’ stata dichiarata monumento nazionale con il nome di Monumento Natural Los Pingüinos.
Essa è situata a circa 35 chilometri da Punta Arenas; per raggiungerla dovrete prendere una barca che, nel giro di un’ora, vi porterà all’isola. Una raccomandazione: molto spesso il mare può essere piuttosto agitato, quindi nel caso soffriste di mal di mare è bene prendere le dovute precauzioni.
Durante il viaggio per raggiungere la Isla Magdalena, è prevista una sosta alla Isla Santa Marta che è a sua volta famosa per la sua colonia di leoni di mare.
A seconda della stagione, sull’isola ci sono tra i 100.000 e i 150.000 pinguini di Magellano.


I visitatori sono divisi dai pinguini da un recinto di filo di ferro. In questo modo essi possono ammirare i pinguini senza disturbarli, mentre dall’altra parte essi si rilassano al sole o stanno nel loro nido intenti alla cova. Altri invece sguazzano nelle fredde acque, intenti alla pesca.
E’ divertente vedere come siano a loro agio nell’acqua, molto più che sulla terra ferma.
L’ideale sarebbe visitare la Isla Magdalena al mattino o alla sera in modo da poter vedere entrambi i genitori insieme ai loro piccoli. Nelle ore centrali della giornata, infatti, essi si alternano nel covare le uova e nel pescare.


A parte la colonia dei pinguini, l’isola è abitata solo da cormorani e poche altre specie di uccelli.
La visita dell’isola è organizzata da guide molto preparate; esiste anche un faro nel quale troverete un centro visitatori. Qui potrete scoprire molte interessanti informazioni sulla fauna della zona.
Il tempo di permanenza medio sull’isola è di un’ora.


Lascia un commento