Salt Lake City – Utah

by Teresa Torsello


Salt Lake City è una città molto carina, moderna e per certi versi unica.
Nel 1847, un gruppo di Mormoni fondò la città e le diede il nome ispirandosi al Grande Lago Salato che si trova nelle vicinanze. Essa divenne quindi non solo la capitale dello stato dello Utah, ma anche la capitale della Chiesa Mormone.
Infatti una delle principali attrazioni è la piazza centrale della città, Temple Square, così chiamata perchè ospita il Grande Tempio dei Mormoni.
La costruzione di questo massiccio edificio di granito in stile neo-gotico durò circa 40 anni. Esso fu voluto dai padri di questa religione ed è una testimonianza della loro fede e devozione. Purtoppo l’accesso al Tempio è consentito solo ai membri della Chiesa Mormone, ma la vista esterna che esso offre è davvero magnifica e imponente.

La tomba di Brigham Young

In compenso, dovete assolutamente entrare ad ammirare il Salt Lake Tabernacle che è la sede del coro dei Mormoni. Potrete ammirarne la splendida architettura e l’enorme organo che vi è ospitato, uno dei più grandi al mondo. L’acustica della sala è particolarmente curata, si dice che si può udire in tutta la sala perfino il suono di uno spillo che cade. Il giovedì sera potrete assistere alle prove del coro, mentre alla domenica mattina il Tabernacle è aperto al pubblico per i concerti.
ma ricordatevi che è vietatissimo scattare foto o fare filmati.
Sempre nei paraggi di Temple Square, troverete due monumenti che sono collegati ad uno dei padri fondatori di Salt Lake City, cioè Brigham Young.
Il primo è il Brigham Young’s Historic Park, un tempo parte della fattoria del leader mormone. Oggi, il parco ospita concerti o dibattiti, soprattutto d’estate.
Il Mormon Pioneer Memorial Monument fu costruito per onorare gli oltre 6000 pionieri mormoni che caddero attraversando la pianura per raggiungere Salt Lake City. Esso ospita inoltre la tomba dello stesso Brigham Young, che fu alla guida di questi pionieri.

Bonneville Flats

A circa 185 chilometri da Salt Lake City troverete la Bonneville Salt Flats, generalmente chiamato Grande Lago Salato. Esso è nato in seguito all’evaporazione dell’acqua del lago Bonneville. E’ un luogo molto affascinante, meta di molti turisti ma soprattutto di appassionati di corse.
Infatti la distesa di sale è diventata una pista, la Bonneville Speedway, dove ogni anno si tengono delle corse per superare i record di velocità.


Lascia un commento