Parco Nazionale di Ranomafana: dove vedere i lemuri

by Teresa Torsello


Il Parco Nazionale di Ranomafana costituisce un forte richiamo per i visitatori del Madagascar grazie alla sua spettacolare bellezza, ma soprattutto perchè è uno dei luoghi dove si possono vedere i lemuri. Questi simpatici animali sono diventati molto celebri dopo il lancio del film “Madagascar” e se siete in visita sull’isola non potete davvero perderveli.
Il parco è molto vasto, la sua superficie si estende per oltre 41 600 ettari in una umida foresta tropicale. E’ situato nei pressi della cittadina di Fianarantsoa ed è annoverata tra i Patrimoni Mondiali dell’Umanità dell’Unesco. Qui troverete moltissime specie animali e vegetali che non possono essere viste in nessun altro luogo, e questo rende il parco di Ranomafana unico al mondo ed imperdibile.
Il periodo migliore per una visita è tra aprile e ottobre, cioè i mesi meno piovosi. Negli altri mesi, la pioggia e il fango potrebbero rendere la visita faticosa e poco piacevole.

Parco di Ranomafana

Potete effettuare diversi tipi di tour, la cui durata varia dalle due alle 6 ore; e se volete potrete anche prendere parte ad un tour notturno durante il quale sarà più facile avvistare alcune specie.
La presenza dei lemuri è massiccia, ce ne sono ben 12 specie; ma il parco di Ranomafana non significa solo lemuri. Potrete vedere gechi, camaleonti, rane, per non parlare delle 96 diverse specie di uccelli. Per quanto riguarda le piante, la flora qui è rigogliosa e durante il percorso vedrete felci, palme, bambù giganteschi e tante colorate e bellissime orchidee. Non mancano neanche le piante medicinali e quelle carnivore.
Non perdetevi una visita alle terme di Ranomafana; immergervi nelle sue acque caldissime è una esperienza ristoratrice dopo la camminata nella natura. L’accesso alla piscina è a pagamento e potrete usufruirne tutti i giorni.
Vi consigliamo un equipaggiamento adeguato per la vostra visita: indossate scarpe chiuse e una mantellina impermeabile e portate con voi uno spray antizanzare!


Lascia un commento