Fly&drive negli Stati Uniti

by Teresa Torsello


Un fly&drive negli Stati Uniti è probabilmente il modo migliore per visitare questo vasto bellissimo paese. Viaggiare in totale autonomia vi consentirà di apprezzare meglio il vostro viaggio.
Gli Stati Uniti infatti offrono una incredibile varietà di panorami naturali. Vi verrà voglia di fermarvi in continuazione per scattare foto e godervi gli scenari che avete davanti.

Autostrade americane

Potete organizzare e pianificare tutto già prima di partire per il vostro fly&drive negli Stati Uniti, ma non è indispensabile. Solo alcune attrazioni vanno prenotate con anticipo, perchè sono molto visitate e quindi c’è il rischio di non riuscire a trovare i biglietti. Per esempio, se siete a San Francisco e volete visitare Alcatraz, sarà meglio prenotare dall’Italia perchè i biglietti sono richiestissimi!
Per quanto riguarda gli alloggi, troverete sistemazioni di ogni tipo; hotel lussuosi che vi lasceranno a bocca aperta ma anche motel carini, puliti e low cost. Quindi potete star tranquilli che un posto per trascorrere la notte lo troverete senz’altro. Se visitate i parchi nazionali e avete voglia di passare la notte in uno dei lodge del parco, invece, meglio riservare la vostra camera con mesi di anticipo. Le camere dell’Old Faithful Inn aYellowstone devono essere prenotate con almeno sei mesi di anticipo rispetto allla partenza.

Noleggiare una macchina e semplice e facile; in generale non è neanche molto costoso. Attenti solo a considerare la cosiddetta tassa “one way”. In parole povere se prelevate l’auto in una città ma la restituite in un’altra dopo aver fatto il vostro giro, rischiate di pagare una tassa veramente elevata. Quindi vi consiglio di pianificare bene l’itinerario del vostro fly&drive negli Stati Uniti o almeno di interpellare più di una compagnia di noleggio auto per verificare i costi!
Il carburante costa veramente pochissimo, soprattutto se facciamo il paragone con i prezzi in Italia. Questo vi consentità di noleggiare qualunqua vettura senza dovervi preoccupare della spesa per il carburante. A proposito, le auto negli Stati uniti sono tutte a benzina, non utilizzano il diesel.
Quanto alle strade, sono praticamente tutte senza pedaggio e sono tutte ampie e comode da percorrere. Nei pressi delle città il traffico potrebbe essere più intenso, ma è sempre ordinato e scorrevole; quindi un guidatore con una esperienza normale se la può cavare brillantemente.


2 thoughts on “Fly&drive negli Stati Uniti

Lascia un commento